Tempo di lettura: 3 minuti

Questo gioco è dannatamente articolato.

Red Dead Redemption 2 è senza ombra di dubbio il candidato principale a gioco dell’anno. Certamente non è privo di bug ed alcune cose possono sembrare strane – come il fatto che potremmo incontrare più di una volta lo stesso NPC che si lamenta per la stessa ferita per giorni se non gli daremo retta la prima volta – ma è innegabile che gli sviluppatori abbiano cercato di curare al meglio il maggior numero di dettagli possibile.

In questo articolo abbiamo voluto raccogliere i 35 particolari che ci hanno maggiormente impressionato. Vi chiedo solo di tenere a mente che si tratta di esperienze vissute e che il gioco è talmente vario che potremmo non averne visto tutte le sfumature al momento di scrivere. Vi sarei quindi grata se poteste segnalarci eventuali inesattezze, sviluppi o esperienze contrastanti.

  1. I banditi potrebbero cercare di derubarti utilizzando una donna come esca.
  2. Gli NPC potrebbero sentirsi in diritto di commentare il tuo aspetto trasandato o una scarsa igiene personale.
  3. Anche i cavalli possono lasciare impronte insanguinate.
  4. Gli NPC possono ubriacarsi (e non solo nei saloon).
  5. Ubriacarti ti farà barcollare e perfino cadere (contrariamente a quanto accade in molti altri titoli dove lo stato di ebbrezza viene rappresentato dalla sola visione offuscata o poco più). Inoltre in certe situazioni addirittura il prompt dei comandi potrebbe mostrare parole scritte in maniera scorretta. Tipo quetsta.
  6. Mirare con precisione può perfino portarti a disarmare il nemico.
  7. Alcune persone potrebbero essere in grado di liberarsi dalle corde con cui sono state legate.
  8. Un cavallo lasciato solo potrebbe andarsi a procacciare del cibo.
  9. I dialoghi possono svilupparsi diversamente a seconda delle azioni compiute (ad esempio se durante una cavalcata ci troviamo davanti o dietro alla persona con cui stiamo dialogando).
  10. I piedi dei personaggi disarcionati da cavallo potrebbero rimanere incastrati nelle staffe.
  11. I bisogni sono bisogni e siccome si presuppone che i personaggi bevano, potremmo trovarci ad assistere a persone che interrompono le proprie cavalcate per trovare sollievo liberandosi dei liquidi in eccesso. Alcune persone, poi, si fermeranno in nostra presenza per ricominciare appena ci allontaneremo.
  12. Guardando in alto quando piove assisteremo ad un effetto simile a quello che avverrebbe facendo realmente cadere delle gocce d’acqua sullo schermo.
  13. Non sarà poi tanto raro trovare accanto ai cadaveri mosche o uccelli saprofagi.
  14. I nemici potrebbero rompere volontariamente i vetri delle finestre solo per liberarsi la visuale.
  15. Sparare ad oggetti in legno, oltre a generare fori li farà scheggiare.
  16. Durante i combattimenti possiamo assistere nel dettaglio alla presenza di fluidi corporei quali saliva, sudore e schizzi di sangue.
  17. Avremo spesso la possibilità di vedere anche i fori d’uscita dei proiettili.
  18. Alcune persone potrebbero non gradire un’eccessiva vicinanza.
  19. In certe posizioni dei corpi tra sorgente luminosa e telecamera possiamo vedere la luce riflettersi in maniera del tutto realistica sulla cartilagine delle orecchie.
  20. Trasportare sulle proprie spalle il cadavere sanguinolento di un animale farà sì che la nostra camicia si macchierà irrimediabilmente proprio nei punti di contatto (e lo stesso succederà ad un’eventuale barba se sarà abbastanza lunga).
  21. I cani possono giocare al riporto del bastoncino con i loro padroni.
  22. In alcune situazioni, dopo aver ferito un NPC lo potrete ritrovare con delle bende proprio in corrispondenza dei punti dove lo avevate ferito.
  23. Arthur alzerà la voce qualora dovesse trovarsi troppo lontano dalle persone con cui sta parlando.
  24. Se fischieremo troppo a lungo Arthur avrà problemi a gestire la respirazione e non sarà più collaborativo.
  25. Se tenteremo di affogare un NPC mettendolo prono in acqua mentre è ancora cosciente esso inarcherà il proprio corpo per non affogare.
  26. Possiamo assistere alla costruzione progressiva di alcuni edifici.
  27. Una barca con troppi buchi affonderà gradualmente.
  28. Se faremo specchiare Artur, lui commenterà quello che vede.
  29. Come nella realtà, gli opossum che si sentono in pericolo si fingono morti.
  30. Si possono formare doppi arcobaleni.
  31. Per salire a cavallo non sarà necessario essere sotto di lui e premere il tasto corrispondente. Potremo, ad esempio, salirgli in groppa saltando giù da qualcosa leggermente più in alto di lui ed aggrappandoci alla sella.
  32. Quando fa freddo possiamo vedere il vostro cavallo esalare vapore a causa della dispersione del calore.
  33. Un’arma ben tenuta avrà un suono differente rispetto ad una tenuta con incuria.
  34. Gli occhi dei gatti brillano al buio.
  35. Anche le cutscenes possono cambiare in base ai progressi di gioco.

E voi? Avete qualcosa da segnalare? Fatecelo sapere nei commenti.