Pietro Passaro

Dota 2 International: rimosse delle allusioni a piazza Tienanmen

Durante lo svolgimento del torneo Dota 2 International, i moderatori della chat del canale hanno incominciato a rimuovere, mediante l’utilizzo di un timeout di due minuti, qualsiasi riferimento alla piazza Tienanmen (Pechino, Cina), diventata celebre per la strage del 1989, avvenuta in seguito ad una violenta repressione da parte del governo cinese contro una pacifica protesta studentesca.

Leggi di più

Portal Knights è il Minecraft 2.0?-Recensione

Per rispondere alla domanda posta precedentemente, Portal Knights non è il Minecraft 2.0, né, probabilmente, altro gioco potrà replicare il successo del colosso Mojang. Tuttavia, il titolo realizzato dalla software house Keen Games e pubblicato da 505 Games, non è assolutamente da ritenere un mero clone o un progetto volto esclusivamente ad ottenere soldi facili attraverso il plagio, ma anzi, tenta e in parte riesce, ad innovare ed evolvere le meccaniche del genere sandbox, mitigandole con lo stile action-RPG. Oltre a poter personalizzare fisicamente il proprio alter-ego, ne si potrà scegliere la classe, decisione che influenzerà anche troppo il gameplay, valorizzando, però, la cooperazione con altri giocatori nella modalità online. Portal Knights, inoltre, offre anche un discreto colpo d’occhio, elevandolo anche dal punto di vista artistico al di sopra della media. Peccato, però, un’interfaccia dell’inventario poco gestibile e una camera non sempre affidabile, che vanno ad influenzare negativamente il gradimento complessivo del titolo.

Leggi di più

QuakeCon: i primi tre capitoli di Doom approdano su console!

Durante lo svolgimento del QuakeCon a Londra, Bethesda e id Software hanno annunciato che i primi tre capitoli della leggendaria serie Doom, sono ora acquistabili sugli store di Playstation 4, Xbox One, Nintendo Switch, IOS (Appstore) e Android (Google Play). Per giocare ai celeberrimi sparatutto, però, bisognerà registrarsi all’hub ufficiale di Bethesda, ovvero Bethesda.net.

Leggi di più

Zelda: Ocarina of Time, un utente ha finito la storia in 17 minuti!

Pubblicato nel lontano 21 novembre 1998 in Giappone, Zelda: Ocarina of Time è ritenuto il miglior titolo della serie nonché uno dei migliori videogiochi mai realizzati. Proprio per questo motivo, a distanza di quasi 21 anni dall’uscita, è ancora oggetto di sfide sempre più ardue da parte dei videogiocatori. Tra questi, spicca il nome dello speedrunner norvegese Torje Amundsen, che dopo ben quattro anni di tentativi falliti è riuscito a superare il precedente record, arrivando a completare la main quest del gioco in appena 17 minuti (16:58 per la precisione).

Leggi di più

Nike sta realizzando delle Sneakers a tema Nintendo 64!

Nike ha annunciato una nuova edizione delle famosissime Air Max ’97, questa volta, però, con una colorazione completamente inedita a tema Nintendo 64. Stranamente, l’omaggio non sembra il frutto di una collaborazione tra la software house nipponica e la multinazionale statunitense, bensì un’iniziativa, alquanto rischiosa, proprio di quest’ultima.

Leggi di più