Tempo di lettura: 3 minuti

Epiloghi segreti, easter egg e un gioco arcade da provare. Ecco la guida per sbloccare il sesto finale misterioso.

Bandersnatch, episodio interattivo della serie televisiva Black Mirror iniziata a fine 2011, è disponibile da pochi giorni su Netflix e sono già molti gli spettatori che si sono lanciati nella scelta del proprio destino. Infatti l’episodio Bandersnatch permette agli utenti di fare molteplici scelte e cambiare lo svolgimento della storia.

Gli spettatori avranno la possibilità di godersi ben 5 finali diversi di Bandersnatch e per scoprirli tutti dovrete ogni volta ricominciare l’episodio dall’inizio compiendo scelte differenti dai precedenti. A quanto pare però è stato scoperto un sesto finale, ovvero un finale segreto, che si sblocca solamente dopo aver percorso abbastanza linee narrative e prendendo successivamente delle decisioni ben precise.

Vi avvisiamo fin da subito che l’articolo contiene molti SPOILER! Se non volete rovinarvi la sorpresa, o scoprire da soli il finale segreto, vi consigliamo di non proseguire nella lettura.

Bandersnatch

Come sbloccare il sesto finale segreto di Black Mirror: Bandersnatch

La scena che introduce il sesto finale segreto è quella sull’autobus, dove troviamo Stefan. L’autobus è quello che il ragazzo aveva già preso all’inizio di Bandersnatch, visitando Tuckersoft per la prima volta. A questo punto però la scena procederà in un modo diverso: Stefan terrà tra le mani un nastro del suo gioco, ora completo (se ricordate nell’altra scena il ragazzo aveva tra le mani un nastro da ascoltare per far passare il tempo durante il viaggio in autobus).

A questo punto sarà possibile ascoltare dei rumori fastidiosi provenienti dal nastro e successivamente nulla. Esatto, la scena finisce. Per molti questo svolgersi degli eventi potrebbe non aver alcun significato, ma alcuni spettatori intraprendenti si sono invece accorti che quel nastro è destinato ad un computer ZX Spectrum, ovvero il computer utilizzato da Stefan per sviluppare il suo gioco. E gli spiacevoli suoni? Beh, sono nientemeno che dei dati.

I fan più attenti che hanno colto questi indizi hanno utilizzato un emulatore ZX Spectrum per riprodurre l’audio del nastro ed eseguendo questo passaggio sono giunti ad un codice QR visionabile di seguito. Successivamente hanno scansionato il codice QR e si sono ritrovati in una pagina di un sito ufficiale di Tuckersoft. Tale sito esisteva già da prima ma, almeno fino ad ora, non aveva alcuna utilità; ora invece se lo visitate potete visionare le copertine di altri giochi Tuckersoft, i quali non sono però mai stati citati nell’episodio Bandersnatch di Black Mirror. Le uniche due copertine “conosciute” sono quelle di Metl Hedd e Nohzdyve, chiari riferimenti ad altri episodi della serie televisiva.

Bandersnatch

A questo punto, sorpresa! Potrete infatti imbattervi in un easter egg che verrà attivano cliccando su Nohzdyve. Così facendo potrete davvero scaricare il gioco, ma per lanciarlo avrete bisogno di un emulatore ZX Spectrum. Un problema, vero? In realtà no, perché basterà caricare il gioco su un Google Pixelbook utilizzando l’app Spectacol per Android. Fatto ciò potrete provare Nohzdyve, un semplice gioco di tipo arcade.

Di seguito vi elenchiamo le scelte che dovrete compiere per sbloccare il sesto finale segreto di Black Mirror: Bandersnatch:

  • Sugar Puffs
  • Gemelli Thompson
  • Accettare
  • Accettare
  • Torna indietro
  • Rifiutare
  • No
  • Il Triangolo delle Bermuda
  • Grida a papà
  • Visita Dr. Haynes
  • Tirare Earlobe
  • Prendile
  • Segui Colin
  • Stefan
  • Torna indietro
  • Colin
  • Gettale nello sciacquone
  • Scrivania
  • Prendi il libro
  • PAC
  • Gettare il tè sul computer
  • P.A.C.C.S.P.A.C.S.
  • 20541
  • Chi c’e’ li’?
  • Netflix
  • Prova a spiegare
  • Digli di più
  • Cazzo si’, cazzo
  • Combattila
  • Calciarlo nelle palle
  • Chi c’e’ li’?
  • Simbolo dell’orso bianco
  • Indietro
  • Uccidere papà
  • Seppellire il corpo
  • Ha saltato
  • Tagliare o seppellire?
  • Tritare il corpo
  • Distruggere il computer
  • Prendi la foto
  • Simbolo dell’orso bianco
  • Tritare il corpo
  • Distruggere il computer
  • Prendi il coniglio da papà
  • PAX
  • Simbolo dell’orso bianco
  • Tritare il corpo
  • Distruggere il computer
  • Prendi il coniglio da papà
  • Giocattolo