Tempo di lettura: 2 minuti

Professionale, impeccabile e…sintetico

Come ve lo immaginate il futuro? Siete tipi da fantascienza con automobili volanti, robot spazzini e vita su Marte o più quel genere di persone che si stanno preparando ad un disastro nucleare o alla diffusione di un morbo zombificante?

Che preferiate tenere tra le mani una pistola laser o Lucille, sappiate che il “domani” è ormai alle porte e arriva dalla Cina con furore. Ad annunciarlo è stata la Xinhua News Agency, che ha presentato in questi giorni alcuni anchorman robot (presentatori del telegiornale) alla quinta edizione della World Internet Conference di Wuzhen.

Sviluppati in collaborazione con il motore di ricerca Sogou.com, questi frutti di un’avanzata intelligenza virtuale sono diventati fin da subito componenti ufficiali del notiziario e sono in grado di lavorare 24 ore su 24 sul sito web della compagnia statale e su altre piattaforme, riducendo così i costi di produzione e migliorando l’efficienza del servizio.

Seppur non sia la prima volta che dall’Oriente arrivano notizie del genere, in quanto già negli scorsi mesi era stata presentata Erika, un robot giapponese incaricato di leggere le notizie al telegiornale, i modelli cinesi presentano un livello di realismo senza precedenti.

Infatti, vedendoli in onda per la prima volta sembra di avere di fronte persone come Zhang Zhao, uno degli anchorman reali che ha funto da “stampo”. A differenza di Erika, questi robot hanno un proprio volto con tanto di espressioni facciali consone agli argomenti trattati, muovono la testa mentre parlano e sono in grado di adattarsi ad eventuali imprevisti.

Che sia arrivato il fatidico momento in cui l’intelligenza artificiale prenderà il posto della manodopera umana? Inutile fasciarsi la testa preparandosi ad un esercito di robot ribelli: non è sicuramente la prima volta che il frutto del progresso tecnologico si rivela più efficiente della sua controparte in carne e ossa, ma questo non significa che la fine sia vicina. Anzi, a ben vedere potrebbe essere uno dei mattoni per la costruzione di una nuova e sorprendente epoca, che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!