Tempo di lettura: meno di un minuto

Chi ben comincia, è a metà dell’opera…

Devil May Cry 5, quinto capitolo della longeva serie di Devil May Cry (2001-), risultato un successo sia di critica che di pubblico, ha raggiunto addirittura gli 88.735 utenti connessi contemporaneamente su Steam nelle prime 24 ore dal lancio, avvenuto lo scorso venerdì, ottenendo la medaglia d’argento e ponendosi al secondo posto come miglior lancio di Capcom.

Di conseguenza è possibile che l’hack-and-slash targato Capcom, nella prima settimana post-lancio, superi le tre milioni di copie vendute, lodevole traguardo già raggiunto dal remake di Resident Evil 2, che vantava al momento della pubblicazione un numero intorno ai 74.000 utenti.

Nonostante il successo, quasi insperato, dell’esordio, è Monster Hunter:World, che deve i suoi insormontabili 329.333 utenti connessi alle meccaniche multigiocatore, a rimanere la release più fruttuosa per Capcom. Il nuovo episodio della saga di Devil May Cry, risulta, quindi, essere molto promettente per la software house giapponese, premiata da questo successo commerciale, causato probabilmente dalla nuova campagna per il mercato PC.

Devil May Cry 5 prosegue con le avventure del mezzo demone Dante, contattato dal misterioso “V”, mentre il caccia-demoni Nero è alle prese con un terribile albero demoniaco, che ha incominciato ad attaccare gli abitanti della fittizia Red Grave City. Ricordiamo che il titolo è uscito l’8 Marzo su Playstation 4, Xbox One e PC

Fonte