Tempo di lettura: 1 minuto

Perché anche loro valgono.

Sono un incubo per qualsiasi modellatore e programmatore, ma sembra che EA e DICE abbiano trovato un modo per rendere i capelli più realistici.

Electronic Arts e DICE hanno pubblicato alcuni video in cui viene utilizzata una nuova tecnica di rendering applicata ai capelli ed implementata nel Frostbite Engine. Lo scopo è quello di raggiungere un vero effetto cinematografico, rendendo il movimento dei capelli più realistico possibile.

Secondo le case di sviluppo, le immagini mostrate nei video pubblicati risultano essere sono un piccolo esempio di ciò che vedremo nei giochi di prossima generazione, poiché sia Electronic Arts sia DICE hanno intenzione di implementare queste nuove tecniche già nei giochi di prossima uscita, senza aspettare un numero imprecisato di anni.

Nei video si può notare l’effetto che un cambio dinamico della melanina può produrre ai capelli, così come il graduale varare dei parametri riguardanti il colore ed il volume.

Sembra inoltre che questi sono solo i primi di una lunga serie di video dimostrativi che, oltre a dimostrare l’efficacia della nuova tecnica di rendering, ha anche lo scopo di mostrare le potenzialità che Frostbite Engine potrà offrire sulle consolle della prossima generazione.

Fonte