Tempo di lettura: 3 minuti

In questo articolo vi proponiamo alcune curiosità dal mondo di film e serie TV: prendete i Pop Corn e mettetevi comodi.

A chi è ispirato il personaggio di Apollo Creed in Rocky? Quale parolaccia si ripete più spesso in Pulp Fiction? Il termine Nollywood esiste davvero o è un errore di battitura? A queste e altre domande troverete risposta in questo articolo dedicato a curiosità, easter egg e aneddoti provenienti direttamente da alcuni dei film e serie TV più famosi.

film e serie tv

Gli occhiali di Diana

In una scena del film Wonder Woman, Steve Trevor e la sua segretaria Etta Candy cercano di rendere Diana più anonima. Dopo diversi tentativi che non riescono nello scopo di offuscare la sua bellezza, l’uomo suggerisce che lei indossi un paio di occhiali ma Etta trova l’idea ridicola. Questo è un sottile riferimento a Superman, il cui travestimento umano prevedeva un paio di occhiali, l’unica cosa che lo distingueva dal suo alter ego a volto scoperto.

Il cinema nigeriano

Ad Hollywood e Bollywood ora si affianca un altro termine: Nollywood. Questo identifica il cinema nigeriano, un’azienda talmente prolifica da aver sorpassato anche quella statunitense come numero di produzione di pellicole. Attualmente si colloca quindi al secondo posto, subito dopo l’India.

You Know Nothing, Jon Snow

Come i fan di Game of Thrones sapranno, la selvaggia Ygritte spesso apostrofa il giovane Stark con la frase “You know nothing, Jon Snow!” (Non sai nulla, Jon Snow!). Questo in Inghilterra assume una connotazione piuttosto buffa a causa di un caso di omonimia: Jon Snow, infatti, è anche il nome di un noto giornalista televisivo e, di conseguenza, dirgli che non sa nulla non è molto lusinghiero.

Pulp Fiction e la parola “fuck”

Non tutti lo sanno ma se contaste il numero di volte in cui in Pulp Fiction viene pronunciata la parola “fuck”, il vostro contatore mentale arriverebbe a 265. D’altronde, che non fosse propriamente un titolo da educande lo si sapeva già, no? E in ogni caso è battuto dal grande Lebowski con 292.

Rischiare di morire sul set

Durante le riprese di Poltergeist – Demoniache presenze, film del 1982, uno dei giovani protagonisti rischiò di essere realmente strozzato da un clown robot. Inizialmente la scena non venne interrotta in quanto avrebbe potuto sembrare parte dell’interpretazione ma, quando il suo viso divenne eccessivamente violaceo, Spielberg si rese conto di quello che stava accadendo e interruppe le riprese.

J.A.R.V.I.S., un personaggio dal nome significativo

Chiunque abbia visto i film dell’universo cinematografico Marvel conosce l’intelligenza artificiale J.A.R.V.I.S. Vi siete mai chiesti per cosa stiano quelle iniziali? Peter David, autore del romanzo tratto dal film di Iron Man del 2008, ha rivelato che il nome completo è “Just A Rather Very Intelligent System” (“Solo un sistema particolarmente intelligente”).

film e serie tv

Ehi, ma il tuo ex fidanzato sono io!

In Thor, quando Jane Foster consegna al protagonista quelli che saranno i suoi vestiti da civile, su una delle magliette è appesa la targhetta “Donald Blake M.D.”. La stessa Jane identifica l’uomo come un suo ex fidanzato ma è curioso se pensiamo che nei fumetti Blake era l’alter ego mortale di Thor.

Il rivale di Rocky ispirato ad un noto pugile

Ricordate il pugile spaccone, rivale di Stallone nei primi due film della saga di Rocky? Lo stesso Stallone ha dichiarato che la figura di Apollo – questo il suo nome – è ispirata al mitico Muhammad Alì, con cui condivide stile di combattimento, colore della pelle e spavalderia in ogni ambito della propria vita.

Ci fermiamo qui per ora, ma le curiosità su film e serie TV sono pressoché infinite. Se ci sono argomenti in particolare che volete farci approfondire non esitate a chiedercelo nei commenti.