Tempo di lettura: meno di un minuto

Ed è subito “Just Cause It.”

La serie videoludica di Just Cause è rinomata per essere leggermente sopra le righe, sempre pronta a soddisfare le manie distruttive e creative del giocatore, lasciando il quasi libero sfogo alla fantasia ed al divertimento. Sembra però che anche gli sviluppatori abbiano un notevole senso dell’umorismo. E del sadismo.

In Just Cause 4, nascosto tra le montagne, vi è un pentolone dalla forma molto familiare con tanto di piccozza, pronti ad essere usati per scalare un cumulo di rifiuti a caso. Ebbene sì, i ragazzi di Avalanche Studios hanno pensato bene di omaggiare il tristemente celebre rage game Getting Over It, permettendo al giocatore di interagire con il pentolone e avviare un minigioco dalle stesse meccaniche del titolo originale sviluppato da Bennett Foddy.

A rendere l’easter egg più singolare, durante il minigioco, ascolteremo delle tracce audio proprio di Foddy che, esattamente come per il suo Getting Over It, si dimostra così gentile da dare consigli e commentare le azioni necessarie a scalare la piccola montagna di rifiuti così da raggiungere il traguardo.

Fonte