Tempo di lettura: 2 minuti

Alcuni consigli su come iniziare al meglio questa nuova avventura.

Dopo anni di attesa siete riusciti a mettere le mani su Kingdom Hearts III e volete iniziare a giocare senza però lasciare nulla al caso? Forse abbiamo qualche utile consiglio per voi.

Diventa uno chef provetto!

Nelle primissime fasi di gioco incontrerete il piccolo topo Remy, che vi introdurrà alla modalità “cucina”. Mentre continuerete ad esplorare i vari mondi, potrete imbattervi in ingredienti culinari che, se portati da Remy, potranno creare delle deliziose pietanze. I cibi così preparati, potranno essere consumati durante l’avventura, ricevendo bonus temporanei di vario tipo, come dei boost alle statistiche Forza, Difesa o Punti Vita.

Impara a conoscere le tue armi.

Ogni Keyblade può avere un bonus diverso durante il combattimento: alcune aumentano la Difesa, altre ancora sono ottime per gli attacchi corpo a corpo. Imparare a distinguere i vantaggi dell’equipaggiare una Keyblade piuttosto che un’altra può facilitare molto i combattimenti. Ricordate inoltre che potrete cambiare Keyblade in ogni momento grazie al D-Pad, anche se siete a mezz’aria e che combattere sarà ancora più divertente se potenzierete costantemente le vostre armi. Non abbiate paura di usare la Forgia, per incrementare le statistiche delle Keyblade ed aggiungere potenti bonus.

Anche il menu di gioco può essere utile.

I combattimenti in Kingdom Hearts III saranno a dir poco concitati e spesso potrete trovare difficoltà nel selezionare l’abilità giusta al momento giusto. Per fortuna che nel menu è presente la possibilità di configurare degli shortcuts e abbinare la sequenza di selezione di un’abilità alla pressione di un unico tasto.

Vai a caccia di tesori.

Se volete fare le cose per bene, non dimenticate di dare una seconda occhiata a tutte le aree che visitate: potreste trovare dei tesori nascosti come ingredienti particolari che permettono un certo tipo di potenziamento o di cucinare una pietanza particolarmente gustosa.

Non dimenticarti dei tuoi compagni.

Ricordate che non giocherai da solo: Paperino e Pippo vi accompagneranno per tutta questa nuova avventura, quindi preoccupatevi di migliorare i loro equipaggiamenti, così che possano dare il loro meglio in battaglia. Navigando nel menu, potrete inoltre personalizzare e gestire le IA del party, così da provare nuovi stili di combattimento di gruppo.

Pochi HP? C’è chi è pronto per darti una mano.

Come nei precedenti capitoli, in Kingdom Hearts III potrete evocare un personaggio Disney che verrà a combattere al vostro fianco. Ogni personaggio chiamato tramite questa Evocazione Legame può, al costo di tutti i vostri MP, curare completamente la salute di tutto il vostro party, permettendovi di tornare a combattere immediatamente. Non dimenticate inoltre di recuperare i Gettoni Moguri: equipaggiare un Gettone permette ai Moguri di salvare Sora una volta che i suoi HP si azzerano, dandovi un ulteriore possibilità di vincere lo scontro. Fate attenzione però: è possibile equipaggiare un solo Gettone per volta e può esserne usato solo uno per ogni combattimento.