Tempo di lettura: 3 minuti

Quattro modelli e tanta forza bruta.

Samsung ha finalmente alzato il velo sui tanto chiacchierati Galaxy S10. In particolare, abbiamo tre modelli (Galaxy S10e, S10 e S10+), più un quarto in arrivo a maggio abilitato alla nuova tecnologia 5G. Questi smartphone hanno tanto da raccontare, quindi iniziamo subito ad approfondire i loro punti di forza.

Schermo

Lo schermo integrato da Samsung nel suo nuovo gioellino è il migliore che abbia mai prodotto: Full HD+ o Quad HD+ con aspect ratio 19:9, 1200 nits di luminosità di picco, sistema intelligente di gestione dei colori interno; ma l’utente rimane libero di configurare la saturazione a suo piacimento. Grazie a questa caratteristica, Samsung ha battezzato il suo nuovo display come “Dynamic AMOLED“, il quale, tra le altre cose, supporta la tecnologia HDR10+.

Sensore di impronte digitali ad ultrasuoni

Ad eccezione del modello S10e (il cui sensore è posto lateralmente, integrato nel tasto di accensione), tutti gli altri hanno un sensore ad ultrasuoni integrato nel display. Per questo motivo, l’azienda sud-coreana ha preferito applicare una sua pellicola proprietaria sul display, in quanto ogni pellicola non certificata potrebbe abbassare le prestazioni del sensore di impronte.

Fotocamere

La componente fotografica è tutt’altro che povera, anche se differisce il numero di fotocamere per ciascun modello:

  • S10e: Doppia fotocamera (principale da 12MP + ultra grandangolare da 16MP) + fotocamera per selfie da 10MP;
  • S10: Tripla fotocamera (teleobiettivo da 12MP, principale da 12MP, ultra grandangolare da 16MP) + fotocamera per selfie da 10MP;
  • S10+: Tripla fotocamera (teleobiettivo da 12MP, principale da 12MP, ultra grandangolare da 16MP) + doppia fotocamera per selfie (principale da 10MP e secondaria per messa a fuoco live da 8MP).

Da sottolineare che tutte le fotocamere sono in grado di riprendere video in HDR10+ con codec HEVC e 10 bit di campionamento colore.

Intelligenza artificiale

Samsung dichiara che i nuovi smartphone siano altamente ottimizzati grazie all’intelligenza artificiale e al machine learning. In sostanza, i nuovi Galaxy imparerebbero a gestire il proprio hardware (batteria, processore e RAM, ad esempio) in base all’utilizzo giornaliero. Inoltre, lo smartphone carica sulla memoria RAM le app più utilizzate per far sì che si aprano più velocemente. L’IA è attiva in ogni parte del sistema: dalla regolazione dell’emissione di luce blu del display all’attivazione automatica del sistema di risparmio energetico, se l’utente si addormenta prima di mettere in carica lo smartphone.

Condivisione ricarica wireless

Novità non presente su altri smartphone è la possibilità di condividere la carica della batteria con altri dispositivi compatibili Samsung (non viene garantita la funzionalità su smartphone o dispositivi di altre marche). Si possono quindi ricaricare smartphone come il Galaxy S9, S8 o Note, oppure accessori come i nuovi Galaxy Buds.

Tutte le altre caratteristiche tecniche

Infine, ecco una panoramica completa di tutte le novità approfondite finora, più tutte le altre caratteristiche tecniche e prezzi.

Galaxy S10e

  • Dimensioni e peso: 69,9 x 142,2 x 7,9 mm, 150 grammi;
  • Display: AMOLED piatto Infinity-O da 5,8 pollici FHD+, 19:9, 438 ppi;
  • Processore: Exynos 9820 octa-core (max. 2,8 GHz + 2,4 GHz + 1,7 GHz)
  • RAM e Storage: 6GB/128GB (espandibile)
  • Fotocamere: doppia posteriore 12 + 16 MP con OISanteriore singola da 10 MP;
  • Batteria: 3.100 mAh con Fast Charging;
  • Sensori biometrici: sensore di impronte capacitivo integrato nel tasto di accensione;
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax (2,4/5GHz), Bluetooth v 5.0, ANT+, Connettore USB Type-C, NFC, GPS con supporto Galileo, Glonass, BeiDou (presenti in tutti i modelli);
  • Sensori: accelerometro, barometro, giroscopio, sensore geomagnetico, sensore Hall, sensore di prossimità, sensore di luce RGB (presenti in tutti i modelli);
  • Jack audio da 3,5 mm;
  • Doppio slot (doppia nano SIM o nano SIM + microSD)
  • Prezzo: €779,00

Galaxy S10

  • Dimensioni e peso: 70,4 x 149,9 x 7,8 mm, 157 grammi;
  • Display: AMOLED curvo Infinity-O da 6,1 pollici QHD+ ,19:9, 550 ppi;
  • Processore: Exynos 9820 octa-core (max. 2,8 GHz + 2,4 GHz + 1,7 GHz)
  • RAM e Storage: 8GB/128GB o 512GB (espandibile)
  • Fotocamere: tripla posteriore 12 + 12 + 16 MP con OISanteriore singola 10 MP;
  • Batteria: 3.400 mAh con Fast Charging;
  • Sensori biometrici: sensore di impronte di ultrasonico integrato nel display;
  • Connettività e sensori: vedere S10e;
  • Jack audio da 3,5 mm;
  • Doppio slot (doppia nano SIM o nano SIM + microSD)
  • Prezzo: € 929 (8GB/128GB), € 1.179 (8GB/512GB)

Galaxy S10+/S10 5G

  • Dimensioni e peso: 74,1 x 157,6 x 7,8 mm, 175 grammi;
  • Display: AMOLED curvo Infinity-O da 6,4 pollici QHD+, 19:9, 522 ppi;
  • Processore: Exynos 9820 octa-core (max. 2,8 GHz + 2,4 GHz + 1,7 GHz)
  • RAM e Storage: 8GB o 12GB/fino ad 1TB (espandibile)
  • Fotocamere: tripla posteriore 12 + 12 + 16 MP con OISanteriore doppia 10 MP+8MP;
  • Batteria: 4.100 mAh con Fast Charging (4.500 per S10 5G);
  • Sensori biometrici: sensore di impronte di ultrasonico integrato nel display;
  • Connettività e sensori: vedere S10e/S10;
  • Jack audio da 3,5 mm;
  • Doppio slot (doppia nano SIM o nano SIM + microSD)
  • Prezzo: € 1.029 (8GB/128GB), € 1.279 (8GB/512GB), € 1.639 (12GB/1TB)

Fonte