Tempo di lettura: 1 minuto

Once upon a time at Quentin’s…

La notte di domenica scorsa non è stata per nulla riposante per il regista hollywoodiano Quentin Tarantino. Due ladri hanno fatto irruzione in casa del regista a Los Angeles, trasformando, a quanto pare, la serata in una scena degna dei suoi film.

Secondo indiscrezioni non ancora dettagliate né confermate, sembra infatti che Tarantino abbia “affrontato i due malviventi, costretti poi a fuggire. Il colpo è comunque andato in parte a segno: diversi gioielli e altri oggetti di valore sono stati trafugati prima della fuga dei due.

Non è chiaro cosa il regista, svegliatosi dopo averli sentiti scassinare, abbia fatto di preciso per allontanare i ladri. Le forze dell’ordine stanno ancora facendo accertamenti tramite le telecamere di sorveglianza, mentre ancora nessuna dichiarazione arriva dal proprietario.

Tutto è bene quel che finisce bene per Quentin Tarantino, che sembra abbia dimostrato che l’immedesimazione e l’insegnamento lasciati dal cinema possono portare anche a salvarsi la vita…

Tarantino, lo ricordiamo, ha appena terminato di girare Once Upon a Time in Hollywood, film corale ambientato nel 1969 e in uscita per luglio 2019. Il cast stellare è composto da Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Al Pacino, Kurt Russell, Tim Roth, Dakota Fanning, James Marsden e tanti altri.

Clicca qui per la recensione di qdss.it del suo ultimo film!

Fonte: TMZ.