Tempo di lettura: meno di un minuto

Uccidere i razzisti non causa perdita di onore

In Red Dead Redemption 2 è compreso un sistema di onore che varia a seconda delle nostre azioni. Compiere gesta lodevoli, come aiutare un ferito, accrescerà il parametro; al contrario, compiere malefatte, come sparare a qualcuno disarmato, ne abbasserà il livello.

Queste regole hanno delle eccezioni. Infatti, nel caso si incontri il Ku Klux Klan, il tristemente noto gruppo che millanta la superiorità della razza bianca, potremo decidere di ricorrere alle armi senza perdere onore.

Red Dead Redemption 2

È bene ricordare che, almeno nel gioco, la legge dello Stato è superiore alla legge morale: se, infatti, dovessero vederci mentre colpiamo un membro dell’organizzazione, risulteremmo tra i ricercati.

Dove incontrare il Ku Klux Klan

Durante l’esperienza di Red Dead Redemption 2, sarà possibile venire a contatto con i cappucci bianchi per tre volte, sempre tra i boschi e sempre di notte.

La prima volta saranno intenti a celebrale l’iniziazione di un nuovo membro; la seconda li troveremo mentre si lamentano poiché i negozi e le attività locali non partecipano attivamente alla loro missione; la terza li avvisteremo mentre danno alle fiamme una croce latina.

In tutte le occasioni potremmo decidere se fare piazza pulita o se risparmiarli.

Red Dead Redemption 2

Ovviamente, se sceglierete la strada del massacro, sarà fondamentale sterminarli tutti, senza alcuna eccezione: se così non fosse, il sopravvissuto potrebbe denunciarvi per l’omicidio da voi commesso, facendovi perdere onore.

Avete già incontrato questi deplorevoli personaggi durante le vostre peripezie in compagnia del vostro fidato destriero?

Fonte