Tempo di lettura: 3 minuti

La cerimonia di premiazione del 7 maggio

Si è tenuta il 7 maggio 2019 a Copenhagen, Danimarca, la cerimonia “Spilprisen 2019”, presso il teatro Bremen. Gli Award dell’industria videoludica danese hanno visto protagonisti delle nomination diversi titoli indie, e un paio di BIG. Essendo stata invitata all’evento, ho potuto assistere personalmente alla consegna del premi. Ma prima di elencare i vincitori, un breve quadro generale della situazione dell’industria videoludica in Danimarca!

La Scandinavia è la terra delle compagnie di videogiochi indie, e Copenhagen è una delle capitali di questa fiorente industria: basti pensare a Playdead (Limbo, Inside), ma anche alle case di produzioni più grandi come IO Interactive, dalla quale arriva il più famoso sicario del gioco digitale, Hitman. Le conferenze, i seminari, i workshop e i percorsi scolastici dedicati al game design sono molti (rimando al mio articolo sulla mia esperienza da studentessa all’estero), e non è strano, se si è in qualche modo a contatto con l’ambiente, ritrovarsi a partecipare a simili eventi. Se è vero che le compagnie indipendenti sono molte, è anche vero che Copenhagen non è esattamente una metropoli! Dato il fiorente ma piccolo network, è facile che chi lavora in queste case di sviluppo conosca personalmente e supporti i colleghi. Ecco quindi quali sono state le nomination e in seguito i vincitori delle categorie di questo Spilprisen 2019.

Miglior Sound

Nominati al miglior sound sono stati i titoli:

  • Cosmic Top Secret (Klassefilm)
  • Forgotten Anne (Throughline Games)
  • Hitman 2 (IO)
  • Planet Alpha (Planet Alpha)
  • Shrugh Island – The Meeting (Tiny Red Camel)
  • Wartile (Playwood Project)
  • Youropa (Frecle)

E fra tutti questi titoli indie, il miglior suono se lo aggiudica…Hitman 2! Sono saliti sul palco a ritirarlo tre componenti della compagnia IO Interactive.

Miglior Visual Design

Quanto conta la grafica? In questo caso non poco! I nominati al miglior design visivo sono stati:

  • Cosmic Top Secret (Klassefilm)
  • Forgotten Anne (Throughline Games)
  • Hitman 2 (IO)
  • Planet Alpha (Planet Alpha)
  • Wartile (Playwood Project)

Il titolo ispirato alle animazioni giapponesi di Hayao Miyazaki si aggiudica il premio: Forgotten Anne!

Miglior Debutto

Chi ha rubato la scena agli altri giochi usciti sul mercato negli scorsi mesi? Ecco i nominati:

  • Forgotten Anne (Throughline Games)
  • Planet Alpha (Planet Alpha)
  • Shrugh Island – The Meeting (Tiny Red Camel)
  • Wartile (Playwood Project)
  • Youropa (Frecle)
  • Spitkiss (Triple Topping)

Doppietta per la Throughline Games: Forgotten Anne è di nuovo vincitore di questo award dedicato ai nuovi arrivati sul panorama videoludico.

Miglior Game Design

Livelli, puzzle, sfide, meccaniche di gioco: quale titolo si aggiudica il premio per il miglior design?

  • Cosmic Top Secret (Klassefilm)
  • Forgotten Anne (Throughline Games)
  • Hitman 2 (IO)
  • Spitkiss (Triple Topping)

Torna all’attacco il sicario scandinavo: è Hitman 2 ad aggiudicarsi il premio.

Miglior Live Game

Una volta uscito sul mercato, un titolo non finisce il suo percorso, anzi! Alcuni videogiochi richiedono costante manutenzione e controllo in termini di numero di accessi online, utenti, acquisti e continui aggiornamenti. Ecco chi ci è riuscito meglio:

  • Block Star Planet (Moviestarplanet)
  • Cookie Cats Blast (Tactile Games)
  • Heroes & Generals WW II(Reto Moto)
  • Hitman 2 (IO)
  • Kogama (Multiverse)
  • Moviestarplanet (Moviestarplanet)
  • Subway Surfers (Sybo e Kiloo)

Va a Kogama il premio per il miglior gioco “mantenuto vivo” della Spilprisen!

Miglior Technical Company

Programmare, sviluppare, aggiornare: un videogioco non è solo arte e game design. Chi si è aggiudicato il premio al miglior team tecnico della compagnia?

  • Fran Logistic (Napnok Games)
  • Forgotten Anne (Throughline Games)
  • Hitman 2 (IO)
  • Planet Alpha (Planet Alpha)
  • Youropa (Frecle)

Sembra che la creatura di Frecle, Youropa, sia stato il titolo tecnicamente meglio sviluppato fra i nominati!

Gioco dell’anno

Un po’ come l’Oscar al miglior film, l’ultimo e più atteso premio della Spilprisen.

  • Cosmic Top Secret (Klassefilm)
  • Forgotten Anne (Throughline Games)
  • Hitman 2 (IO)
  • Spitkiss (Triple Topping)

Tripletta meritatissima per il delizioso Forgotten Anne: la compagnia si aggiudica il terzo e più ambito premio!

Ulteriori dettagli sul sito ufficiale Spilprisen.

 

Forgotten Anne