LG punta a sostuire lo schermo tattile a favore dei gesti