Lore: quanto conta la “storia nascosta” dei videogiochi?