Tempo di lettura: 1 minuto

Approda su Switch, PS4 e PC il (semi)nuovo high school JRPG

The Caligula Effect: Overdose (già pubblicato nel 2017 per PlayStation Vita), è disponibile dal 15 marzo 2019 per PS4, Nintendo Switch e PC, con nuove funzionalità, nuovi personaggi giocabili e il doppio dei contenuti. A comunicarlo è NIS America, publisher nata per portare nel Nord America la cultura giapponese e i suoi prodotti.

μ (Mu), un programma vocaloide senziente, ha creato Mobius, un mondo utopico in cui gli esseri umani dimenticano i problemi e il dolore del mondo reale. Fantasia e realtà si offuscano, permettendo alle persone di rivivere in beatitudine gli anni di liceo. Come in tutte le fantasie, però, anche in questo mondo bello e perfetto c’è qualcosa che non va. Riuscirai a fuggire da questo finto paradiso per tornare alla realtà?

The Caligula Effect: Overdose vanta grafiche e gameplay migliorati rispetto all’originale, nuovi scenari, nuovi personaggi giocabili e nuovi finali possibili. Azione e battaglia a turni si fondono grazie alla Imaginary Chain, la possibilità di vedere in anticipo le mosse degli avversari per sviluppare una strategia vincente, dando vita ad un raffinato combat system JRPG. Oltre 500 studenti con cui fare amicizia e instaurare nuove relazioni si trovano in Mobius, così da poterli invitare nel proprio party come alleati. Scappare da soli è difficile, insieme, invece, il mondo reale è a portata di mano.

CS