Tempo di lettura: 3 minuti

E sì, c’è anche Fortnite.

La scorsa notte si è tenuta l’edizione del 2018 dei The Game Awards, la manifestazione ideata e condotta dal giornalista canadese Geoff Keighley, il cui scopo principale è quello di premiare i migliori titoli usciti nel corso dell’anno.

Vediamo assieme quali sono stati i titoli premiati, scelti tra una rosa di candidati d’eccezione.

GIOCO DELL’ANNO

  • God of War (vincitore) – v. video 
  • Assassin’s Creed Odyssey
  • Celeste
  • Marvel’s Spider-Man
  • Monster Hunter: World
  • Red Dead Redemption 2

MIGLIOR REGIA

  • God of War (vincitore)
  • A Way Out
  • Detroit: Become Human
  • Marvel’s Spider-Man
  • Red Dead Redemption 2

MIGLIOR NARRATIVA

  • Red Dead Redemption 2 (vincitore)
  • Detroit: Become Human
  • God of War
  • Life is Strange 2: Episodio 1
  • Marvel’s Spider-Man
  • Red Dead Redemption 2

MIGLIOR DIREZIONE ARTISTICA

  • Return of the Obra Dinn (vincitore)
  • Assassin’s Creed Odyssey
  • God of War
  • Octopath Traveler
  • Red Dead Redemption 2

MIGLIOR COLONNA SONORA

  • Red Dead Redemption 2 (vincitore)
  • Celeste
  • God of War
  • Marvel’s Spider-Man
  • Ni no Kuni II
  • Octopath Traveler

MIGLIOR DESIGN AUDIO

  • Red Dead Redemption 2 (vincitore)
  • Call of Duty: Black Ops 4
  • Forza Horizon 4
  • God of War
  • Marvel’s Spider-Man

MIGLIOR PERFORMANCE

  • Roger Clark – Arthur Morgan, Red Dead Redemption 2 (vincitore)
  • Yuri Lowenthal – Peter Parker, Marvel’s Spider-Man
  • Bryan Dechart – Connor, Detroit: Become Human
  • Christopher Judge – Kratos, God of War
  • Melissanthi Mahut – Kassandra, Assassin’s Creed Odyssey

GIOCO DI MAGGIOR IMPATTO

  • Celeste (vincitore)
  • 11-11 Memories Retold
  • Florence
  • Life is Strange 2
  • The Missing: JJ Macfield and the Island of Memories

MIGLIOR GIOCO CONTINUATIVO

  • Fortnite (vincitore)
  • Destiny 2: I Rinnegati
  • No Man’s Sky
  • Overwatch
  • Tom Clancy’s Rainbow Six Siege

MIGLIOR GIOCO INDIPENDENTE

  • Celeste (vincitore)
  • Dead Cells
  • Intro the Breach
  • Return of the Obra Dinn
  • The Messenger

MIGLIOR GIOCO MOBILE

  • Florence (vincitore)
  • Donut County
  • Florence
  • Fortnite
  • PUBG MOBILE
  • Reigns: Game of Thrones

MIGLIOR GIOCO VR/AR

  • ASTRO BOT Rescue Mission (vincitore)
  • Beat Saber
  • Firewall Zero Hour
  • Moss
  • Tetris Effect

MIGLIOR GIOCO D’AZIONE

  • Dead Cells (vincitore)
  • Call of Duty: Black Ops 4
  • Destiny 2: I Rinnegati
  • Far Cry 5
  • Mega Man 11

MIGLIOR ACTION / ADVENTURE

  • God of War (vincitore)
  • Assassin’s Creed Odyssey
  • Marvel’s Spider-Man
  • Red Dead Redemption 2
  • Shadow of the Tomb Raider

MIGLIOR GDR

  • Monster Hunter: World (vincitore)
  • Dragon Quest XI
  • Ni no Kuni II
  • Octopath Traveler
  • Pillars of Eternity II: Deadfire

MIGLIOR PICCHIADURO

  • Dragon Ball FighterZ (vincitore)
  • BlazBlue: Cross Tag Battle
  • Soul Calibur VI
  • Street Fighter V Arcade Edition

MIGLIOR GIOCO PER FAMIGLIE

  • Overcooked 2 (vincitore)
  • Mario Tennis Aces
  • Nintendo Labo
  • Starlink: Battle for Atlas
  • Super Mario Party

MIGLIOR STRATEGICO

  • Into the Breach (vincitore)
  • Battletech
  • Frostpunk
  • The Banner Saga 3
  • Valkyria Chronicles 4

MIGLIOR GIOCO DI GUIDA / SPORTIVO

  • Forza Horizon 4 (vincitore)
  • FIFA 19
  • Mario Tennis Aces
  • NBA 2K19
  • Pro Evolution Soccer 2019

STUDENT GAME AWARD

  • Combat 2018 (vincitore)
  • Dash Quasar
  • JERA
  • LIFF
  • RE: Charge

MIGLIOR INDIE AL DEBUTTO

  • The Messenger (vincitore)
  • Donut County
  • Florence
  • Moss
  • Yoku’s Island Express

MIGLIOR MULTIPLAYER

  • Fortnite (vincitore)
  • Call of Duty: Black Ops 4
  • Destiny 2: I Rinnegati
  • Monster Hunter World
  • Sea of Thieves

GIOCO eSPORTS DELL’ANNO

  • Overwatch (vincitore)
  • Counter-Strike: Global Offensive
  • Dota 2
  • Fortnite
  • League of Legends

GIOCATORE eSPORTS DELL’ANNO

  • Dominique “SonicFox” McLean – Echo Fox (vincitore)
  • Hajime “Tokido” Taniguchi – Echo Fox
  • Jian “Uzi” Zi-Hao – Royal Never Give Up
  • Oleksandr “s1mple” Kostyliev – Natus Vincere
  • Sung-hygeon “JJoNak” Bang – New York Excelsior

TEAM eSPORTS DELL’ANNO

  • Cloud9 – League of Legends (vincitore)
  • Astralis – Counter-Strike: Global Offensive
  • Fnatic – League of Legends
  • London Spitfire – Overwatch
  • OG – Dota 2

MIGLIOR STREAMER

  • Ninja (vincitore)
  • Lupo
  • Myth
  • Pokimane
  • Willyrex

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con questi risultati?