Tempo di lettura: meno di un minuto

Ci siamo! Finalmente un volto per ogni personaggio.

La serie su The Witcher, tra le più attese dagli appassionati lettori e videogiocatori, ha finalmente completato il casting. Arriva il 10 ottobre il comunicato ufficiale di Netflix insieme ai Tweet con le foto dei vari interpreti.

Era già stato comunicato il nome di Henry Cavill nel ruolo del protagonista Geralt di Rivia, con lui nel cast ci saranno Freya Allan (La Guerra dei Mondi, Into the Badlands) nei panni di Ciri e Anya Chalotra (La serie infernale, Wanderlurst), che interpreterà la maga Yennefer.

Nel cast di The Witcher anche Jodhi May (Il Trono di Spade, Genius) nel ruolo della Regina Calanthe e Björn Hlynur Haraldsson (Fortitude), nel ruolo del cavaliere Eist. Mentre il druido Saccoditopo sarà interpretato da Adam Levy (Knightfall, Snatch – Lo strappo). Netflix ha poi fatto altri nomi come MyAnna Buring (nel ruolo di Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina), Milly Brady (la principessa Renfri).

La showrunner e produttrice esecutiva Lauren Schmidt Hissrich ha dichiarato:

“Costruire il cast di The Witcher è stato uno dei più grandi progetti della mia carriera, senza dubbio il più eccitante. Non vedo l’ora che questi meravigliosi attori mettano in scena questi personaggi iconici e amati e condividano queste storie speciali con gli spettatori di tutto il mondo.”

La serie prevede al momento un debutto in 8 episodi, quattro diretti da Alik Sakharov (House of Cards, Il Trono di Spade), tra cui il primo, mentre Alex Garcia Lopez (Luke Cage, Utopia) e Charlotte Brändström (Outlander) dirigeranno due episodi ciascuno.