Tempo di lettura: 1 minuto

Se non funziona, sarà almeno buono da mangiare!

Sì, avete letto bene, lo youtuber del canale Laplanet Arts è riuscito ad assemblare il case di un laptop, unendo componenti elettroniche e della pasta per lasagne.

Come precisa nella descrizione del video lo stesso Micah Laplante, artefice dell’esilarante esperimento, l’idea gli sarebbe stata proposta scherzosamente proprio da sua moglie, che non aveva ancora compreso la pericolosità del coniuge. L’utente, infatti, ha preso alla lettera le parole e, una volta ricavatosi tutto il necessario, ha dato il via alla fase di costruzione.

Ottenuto facilmente l’hardware principale da un obsoleto notebook Asus, il content creator lo ha posizionato su un sottile strato di lasagna, precedentemente realizzato attraverso l’utilizzo di una pratica colla a caldo.

La parte più difficile, come spiega Laplante durante il video, è stato collegare i vari cavi alle porte USB e HDMI, problema che è riuscito a risolvere solo grazie all’impiego dei rigatoni, che hanno funto da veri e propri canali per il passaggio dell’aria. Non senza un tocco di artisticità, ha ricoperto il case con un secondo strato di pasta.

Raggiunto il risultato sperato, lo youtuber non ha perso tempo a collegarlo alla TV e, non senza qualche complicazione, è riuscito a guardare alcuni video utilizzando Hulu e YouTube ed è stato in grado di installare Steam ed a giocare a Rocket League, dimostrando il successo dell’esperimento. Infine, come da tradizione per questo genere di video, ha messo il tutto a cuocere ed ha assaggiato la sua funzionale, ma non troppo deliziosa, creazione.

Fonte