Tempo di lettura: 1 minuto

Non male per un film molto criticato.

A dispetto dalle critiche ricevute, siano esse incentrate sulla sceneggiatura o sulla regia, il film Venom continua la sua corsa al botteghino statunitense.

Il cinecomic dedicato al simbionte nero ha raccolto più di 143 milioni di dollari nei soli Stati Uniti durante le prime due settimane dalla sua pubblicazione nelle sale, lasciando molto indietro titoli ugualmente attesi come First Man e A Star Is Born.

Il film con Lady Gaga e Bradley Cooper ha finora incassato “solo” 28 milioni di dollari, anche se bisogna ricordare che è stato rilasciato da meno di dieci giorni. Al terzo posto, come accennato prima, troviamo First Man che, con 16.5 milioni raccolti, riesce ad evitare per poco la quarta posizione ai box office, ottenuta da Piccoli Brividi 2 – I fantasmi di Halloween, che chiude la sua corsa ai botteghini con 16.2 milioni.

In quinta posizione troviamo Smallfoot, con 9.3 milioni di dollari raccolti, seguito rispettivamente da Night School (8 milioni),  7 sconosciuti a El Royale (7.2 milioni), Il mistero della casa del tempo (3.9 milioni), The Hate U Give (1.7 milioni) ed infine, in decima posizione, A Simple Favour (1.3 milioni).

Fonte